Benvenuti sul mio sito!
I modi della ricerca educativa nella scuola primaria
  • I modi della ricerca educativa nella scuola primaria

I modi della ricerca educativa nella scuola primaria

a cura di Mario Falanga

Dettagli Prodotto:

Autori e curatori
Contributi: Alfredo Bianco, Paolo Calidoni
Collana: Irre Lombardia
Argomenti: Pedagogia sperimentale – Strumenti per insegnanti
Livello: Studi, ricerche
Dati: pp. 144,
1a edizione:  2004   (Codice editore 800.41)
Acquistabile on-line: https://goo.gl/jqmteh
Categoria:
  • Descrizione

Descrizione

Il volume presenta gli esiti di un’indagine promossa dall’Irre Lombardia presso le scuole primarie della Regione sulla quantità e qualità della ricerca educativa realizzata dalle istituzioni scolastiche in virtù del principio dell’autonomia didattica, organizzativa e di sperimentazione e sviluppo: è stato chiesto alle scuole se avessero attivato processi euristici per il miglioramento dell’attività educativa e quali procedure avessero seguito.

Le scuole che hanno aderito all’iniziativa hanno quindi corrisposto su determinati aspetti, quali i soggetti interni alla scuola promotori della ricerca educativa; l’esistenza di gruppi di ricerca promossi dal collegio docenti; l’eventuale supporto/consulenza di soggetti esterni; l’attivazione o l’adesione a ricerche educative in rete (mediante accordi di programma, convenzioni, reti di scuole); le fasi operative seguite (algoritmo operativo) per la realizzazione dell’esperienza di ricerca; il modello pedagogico di riferimento.

Inoltre ciascuna scuola ha indicato l’ambito di ricerca prescelto, sulla base del Regolamento dell’autonomia scolastica: i campi di ricerca sono quelli della progettazione formativa e della ricerca valutativa; della formazione e dell’aggiornamento culturale e professionale dei docenti; dell’innovazione metodologica e disciplinare; della ricerca didattica sulle diverse valenze delle tecnologie e dell’informazione e della comunicazione e sulla loro integrazione nei processi formativi; della documentazione educativa e della sua diffusione all’interno della scuola; degli scambi di formazione, esperienze e materiali didattici; dell’integrazione tra le diverse articolazioni del sistema scolastico; della flessibilità curricolare.

Il volume si compone di due parti; nella prima Paolo Calidoni propone una lettura pedagogica degli esiti della ricerca, mentre Mario Falanga esplora i temi dell’innovazione, della sperimentazione e della ricerca educativa nel quadro della riforma scolastica ultima. Alfredo Bianco propone infine un ulteriore contributo ermeneutico sulla ricerca educativa. Nella seconda parte si propone il report finale della ricerca svolta dall’Irre Lombardia, che registra e sistema la pluralità dei dati emersi.

Mario Falanga è dirigente scolastico, giornalista pubblicista e curatore delle rubriche giuridico-professionali delle riviste Scuola Materna e Dirigenti Scuola della Editrice La Scuola di Brescia. È anche professore a contratto di Istituzioni di Diritto Pubblico nell’Università di Bolzano, sede di Bressanone.